appenninol'hub incubatore impresa aree interne
Cerca
Close this search box.

Appenninol'Hub

vince il Premio Innovazione di Avvenire dedicato alle Startup Sociali

Avvenire, il quotidiano nazionale unico nel panorama editoriale per il suo assetto valoriale, ha assegnato ad Appenninol’Hub il Premio Innovazione 2023 tra 55 esperienze in Italia e si conferma un progetto a forte vocazione civica e sociale

Il Premio, alla sua prima edizione, è stato consegnato, dalle mani del vice direttore Marco Ferrando, alle realtà che si sono distinte per aver realizzato progetti innovativi, capaci di generare cambiamenti virtuosi rimanendo sempre a fianco dei territori e delle comunità, creando un’economia che fa bene alle aziende, alla società e all’ambiente.

economia che fa il bene avvenire premio 2023 economia civile

Appenninol’Hub è stato premiato, come si legge nella motivazione, per “aver creato un progetto di ascolto, cooperazione e comunità mettendo insieme energie già presenti sul territorio per la nascita di nuove imprese. Una Startup capace di accendere una scintilla nel panorama imprenditoriale locale con proposte innovative in grado di rigenerare un sentimento comunitario a forte impatto sociale ed economico”. E’ stato  riconosciuto come la testimonianza concreta che un altro modo di fare economia è possibile: un’economia che fa del bene all’economia, che fa crescere e sviluppare le persone, le comunità, i territori.

Grazie all’accompagnamento di Appennninol’Hub di fatti, diverse comunità in Italia, si sono organizzate in Cooperative di Comunità con cittadini che al tempo stesso sono produttori e fruitori di beni e servizi. Piccoli borghi, frazioni spopolate delle aree interne del Bel Paese, ma anche quartieri periferici delle grandi città, sono diventati il terreno fertile di queste nuove realtà e la cooperazione ha fatto un salto evolutivo ampliando il proprio orizzonte per superare le fragilità e costruire nuove piccole economie insieme alle persone ed agli attori del territorio.

Proprio per rendere più solide queste ‘economie di luogo’ oggi Appennninol’Hub affianca abitanti, imprenditori e organizzazioni del terzo settore con figure di Temporary Manager specializzati nell’accompagnare lo sviluppo d’impresa e trasferire competenze manageriali e di economia civile.

premio innovazione sociale avvenireLa cerimonia della premiazione si è tenuta il 15 novembre presso Palazzo Pirelli a Milano a seguito del convegno dal titolo “L’economia che fa il bene” dedicato ai temi dell’innovazione, inclusione e sviluppo al servizio dell’uomo, ma anche della  Responsabilità Sociale d’Impresa e dell’evoluzione del Terzo Settore. Tutti temi questi di cui da oltre vent’anni si occupa Figli del Mondo Aps, l’associazione riminese che ha portato alla nascita e ora gestisce il progetto Appenninol’Hub insieme a VORREI Impresa Sociale soc.coop.va.

La selezione è avvenuta tra 55 startup raccontate negli anni sull’inserto di Economia Civile con cui Avvenire si propone di raccontare un altro modo di fare economia, che tenga conto di aspetti essenziali quali la sostenibilità sociale, economica, e quella legata all’inclusione e alla governance delle aziende.
Le startup sono state vagliate dalla redazione stessa e poi sottoposte al giudizio della giuria composta da: Pietro Saccò giornalista responsabile economia di Avvenire, don Marco Pagniello Direttore Nazionale Caritas, Prof. Elena Beccalli Preside Facoltà Scienze Bancarie Università Cattolica, Vanessa Pallucchi Presidente Forum Nazionale del Terzo Settore. I criteri di selezione applicati sono stati principalmente: innovatività e originalità dell’idea imprenditoriale, impatto positivo generato a livello sociale, ambientale ed economico e indipendenza della startup dai grandi gruppi.

Leggi l’articolo sulle pagine di Avvenire.it

© 2023 All rights reserved

Privacy Policy