Bando per l’assegnazione per il biennio 2023-2024 dei contributi ai sensi dell’art. 11bis della legge regionale 10 dicembre 1997, n. 41 e ss.mm.ii., per progetti di insediamento e sviluppo degli esercizi commerciali polifunzionali, di cui all’art. 9 della legge regionale 5 luglio 1999, n. 14 e ss.mm.ii. 

La Regione Emilia Romagna ha emesso un Bando per la concessione di contributi finalizzato a :

Progetti di insediamento e sviluppo degli esercizi commerciali polifunzionali

Titolo completo: PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE REGIONE EMILIA-ROMAGNA 2014-2020 MISURA 19 – Sostegno allo sviluppo locale LEADER PIANO D’AZIONE LOCALE 2014/2020 DEL GAL DEL DUCATO AZIONE SPECIFICA B.2.3 “Innovazione sociale e cooperative di comunità”.

 Favorire, nelle località scarsamente popolate, un presidio capace di fornire beni e servizi di prima necessità e contrastare fenomeni di rarefazione del sistema distributivo e dei servizi attraverso l’insediamento e lo sviluppo di esercizi commerciali polifunzionali. 

Interventi di insediamento, avvio o sviluppo di un “esercizio commerciale polifunzionale” nelle aree individuate.

Si definisce “Esercizio commerciale polifunzionale” l’attività di commercio al dettaglio, con superficie di vendita non superiore a 250 metri quadrati, prioritariamente di prodotti del settore merceologico alimentare, esercitata unitamente ad almeno tre delle attività aggiuntive previste in almeno due macrocategorie tra:

  •  attività di tipo commerciale
  •  attività di servizio alla collettività e al turista
  •  attività integrative a carattere ricettivo
  • acquisizione, costruzione, rinnovo, trasformazione e ampliamento dei locali adibiti o da adibire all’esercizio dell’attività d’impresa;
  • acquisto, rinnovo e ampliamento delle attrezzature, degli impianti e degli arredi;
  • acquisto di un autoveicolo a uso commerciale;
  • realizzazione di zone dotate di accesso pubblico alla rete telematica;
  • realizzazione di punti di informazione turistica e di sportelli di erogazione di servizi di pubblica utilità rivolti alla cittadinanza;
  • spese tecniche di progettazione (massimo 10%);
  • spese per la formazione di scorte necessarie alla realizzazione di programmi di investimento

€ 800.000,00

15 novembre 2022

Piccole e medie imprese esercenti il commercio, la somministrazione al pubblico di alimenti e bevande e dei servizi, regolarmente costituite ed iscritte nel registro delle imprese presso la Camera di Commercio competente, con un numero di addetti non superiore a 40.

Contributo a fondo perduto pari al 60% della spesa ammissibile.
Il contributo complessivo concedibile non potrà superare l’importo massimo di 40.000€.

Chiedici informazioni e/o supporto

Vuoi partecipare ad un bando, accedere alle opportunità del PNRR, rigenerare la tua comunità, far nascere una cooperativa di comunità o worker buyout, realizzare un Hub per lo sviluppo del territorio? Scrivici senza impegno per ricevere ulteriori informazioni ed essere ricontattato.

Esempi di Cooperative di Comunità accompagnate da Appenninol'Hub

Contatti

Tel. (+39) 329.210.3296

Sedi e recapiti

Lunedì 9.30-13.00
c/o Fondazione Valmarecchia
Via Giuseppe Mazzini 62
47863 Novafeltria RN
Mercoledì e Giovedi 9.30-13.00
c/o VolontaRomagna
v.Covignano 238, 47923 Rimini RN

Chiedi informazioni

Iscriviti alla Newsletter

© 2022 All rights reserved

Privacy Policy