Creazione di Cooperative di Comunità – Bando GAL Appennino Reggiano

Committente: Coop.va di Comunità San Rocco - Ligonchio Area: Appennino Reggiano Attività: Studio di fattibilità per l'apertura di un Panificio di Comunità Anno: 2022 Importo:

Studio di fattibilità riferito alla nascita del forno nel comune di Ligonchio

Va sottolineata l’importanza di immaginare il piano di lavoro di seguito come un vero e proprio accompagnamento ‘al fianco’ della Cooperativa di Comunità, un accompagnamento che prevede continuità fatta di formazione e monitoraggi, scambio e superamento degli ostacoli passo a passo, utilizzando l’esperienza e le competenze delle reti che compongono i progetti di Appenninol’Hub e Primo Miglio. Questo è l’elemento costituente e strategico delle esperienze che andiamo promuovendo, che ne fa crescere le specificità e garantisce continuità nel tempo e nello sviluppo d’impresa stessa.

Dettaglio del progetto:

ANALISI DEL CONTESTO DI RIFERIMENTO; analisi della SWOT interna ed esterna. Approfondimento attraverso i punti di forza e di debolezza interni alla nascente attività, e le minacce e le opportunità date dal contesto esterno. Trasformazione della SWOT in TOWS e planning strategico conseguente.

ANALISI DEL SETTORE; analisi spazi di mercato, delle abitudini e requisiti richiesti; focus su tradizione e nuovi prodotti, attraverso lo studio dei prodotti locali, a chilometro zero, sostenibili e biologici.

ANALISI CLIENTI E TARGET DI RIFERIMENTO. Analisi delle -protopersonas- che compongono la clientela, stime di produzione relative a stagionalità e clienti e strategie conseguenti, diversificazione dell’offerta.[…]

ANALISI DEI COMPETITOR. Mappatura dei competitor e dei concorrenti diretti e indiretti, analisi di Benchmark e individuazione di punti di contatto e di forza. Studio e analisi del potere contrattuale di fornitori e acquirenti.

DEFINIZIONE DELLE CARATTERISTICHE DEL FORNO. Sistemazione e location, dimensione impianto in riferimento alla produzione, arredi a supporto e software.

DEFINIZIONE DELLA STRUTTURA ORGANIZZATIVA; costruzione del team di lavoro e definizione delle aree di riferimento:[…]

STRATEGIE DI COMUNICAZIONE. Creazione del brand e consulenza su grafiche; strategie di promozione e distribuzione. Individuazione dei canali online e offline.

DEFINIZIONE DI UN PIANO AZIENDALE. Prima analisi dell’investimento iniziale, copertura costi e modalità di finanziamento. Analisi dei costi iniziali di realizzazione: costi burocratici, le spese di gestione, spese personale e strategia di contenimento. Analisi delle entrate e del punto di equilibrio.

Chiedici informazioni e/o supporto

Vuoi partecipare ad un bando, rigenerare la tua comunità, redigere un progetto di sviluppo territoriale, far nascere una cooperativa di comunità o worker buyout, realizzare un Hub per lo sviluppo del territorio? Scrivici senza impegno per ricevere ulteriori informazioni, assistenza ed essere ricontattato.